Augusta Giraldi

Arpa

Augusta Giraldi, nata nel 1979 a Roma, intraprende gli studi di arpa presso il Conservatorio di Musica di Roma “S. Cecilia” sotto la guida della Prof.ssa Ofelia Guglielmi e si diploma nel 1998 con il massimo dei voti, ottenendo il premio “Marcello Intendente” quale miglior diploma dell’anno. Prosegue i suoi studi con Judith Liber (Prima arpa della Israel Philarmonic), con Olga Mazzia (Prima arpa della Filarmonica e del Teatro alla Scala) e con Cinzia Maurizio (Prima arpa dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia).
Ha partecipato a Master Class tenute da Marie Pierre Langlamet (Prima Arpa dei Berliner Philarmoniker) e ha frequentato i corsi di specializzazione per professori d’orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala e della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo.
Nel 2002 ha vinto il concorso d’ingresso al “Conservatoire Superieur de Musique” di Ginevra dove ha studiato con Catherine Eisenoffer.

È stata premiata in diversi concorsi nazionali ed internazionali (Città d’Asti, Primo Premio; Città di Subiaco, Primo Premio assoluto “Victor Salvi”; Secondo Premio “Rovere d’Oro”, Terzo Premio “Anemos”di Roma).
È risultata idonea per l’Orchestra Giovanile Italiana (1998), per l’Orchestra Giovanile Europea (2003) e per la Verbier Orchestra(2003).
È stata Prima Arpa della Janacek Philarmonic Orchestra di Strasburgo diretta da J. L. Koenig. Con questa orchestra ha suonato al Festival Janacek di Hukvaldy (Repebblica Ceca), alla Konzerthaus di Berlino e al 29mo e 30mo Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano.
Nel maggio del 2010 ha partecipato alla V^ edizione del “RIO HARP FEST” tenutosi nella città di Rio de Janeiro.

Dal 2005, collabora stabilmente con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia (Direttore Principale Sir Antonio Pappano), partecipando a tutte le tournée in Italia, Europa, Estremo Oriente. Ha partecipato alla registrazione per la EMI di Compact Disc dedicati a Ottorino Respighi (Fontane e Pini di Roma, Direttore Antonio Pappano), Gioacchino Rossini (Guglielmo Tell e Petite Messe Solennelle, Direttore Antonio Pappano), Gustav Mahler (Sinfonia n°6, Direttore Antonio Pappano), Pietro Mascagni (Arie del Verismo, Tenore Jonas Kauffmann, Direttore Antonio Pappano).

È inoltre Professoressa di Arpa presso la Juniorchestra, progetto educativo rivolto ai bambini da sei anni in su dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia e coordinatrice ed insegnante dell’Ensemble di Arpe della Juniorchestra, ensemble nata nel 2011 in seno alla Juniorchestra e rivolta alla formazione strumentale e di musica da camera delle giovani Allieve. L’ensemble si è esibita già nelle stagioni dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Fondazione Musica per Roma.

Nel 2012, ha organizzato, in collaborazione con la Salvi Harps e l’Accademia Nazionale Di Santa Cecilia, presso il Parco della Musica di Roma la rassegna ARPISSIMA, con la partecipazione di più di cento arpisti/e provenienti da Scuole di Musica e Conservatori di tutta Italia. Per il grandissimo successo ottenuto la rassegna è stata ripetuta nel Dicembre 2013.

Collabora con diverse orchestre quali l’Orchestra del Teatro alla Scala, l’Orchestra della Filarmonica del Teatro alla Scala, l’Orchestra della Suisse Romande, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari,l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, l’Orchestra “G. Verdi” di Milano, l’Orchestra du Festival Archipel di Ginevra, l’Orchestra Sinfonica dell’Umbria, l’Orchestra da Camera del Gonfalone, i Solisti di Perugia, l’Orchestra Stabile di Bergamo, l’Orchestra Regionale del Lazio, la World Simphony Orchestra e altre Orchestre Internazionali e Nazionali.

Dal 2004 al 2014 (ruolo ancora in corso) è stata Prima Arpa dell’Orchestra Sinfonica di Roma.
Dal 2005 al 2011 ha collaborato stabilmente con l’Orchestra Regionale del Lazio diretta da Lu Ja come Prima Arpa.

Dal 2005, collabora con l’Orchestra Roma Sinfonietta, partecipando a tutte le tournée dirette dal Maestro Ennio Morricone (Italia, Europa, Asia e Americhe) e alle registrazioni delle sue musiche da film.

Ha suonato sotto la guida di importanti direttori quali A. Pappano, V. Giergev, L. Maazel, D. Barenboim, C. Dutoit, G. Pretre, Y. Nezet-Seguin, R. Ticciati, G. Dudamel, D. Gatti, W. Marshall, J. Conlon, R. F. de Bourgos, R. Muti, Y. Temirkanov, K. Ono, P. Steinberg, J. Tate, L. Ja, K. Nagano, D. Renzetti, K. Petrenko, J. Valchua.

Collabora stabilmente con diversi ensemble da camera quali l’Ensemble Contemporain di Ginevra diretto da J.J. Balet, l’Ensemble Garbarino, l’Ensemble del ‘900 diretto da G. Bernasconi e l’Ensemble Musica d’Oggi dove ha più volte ricoperto ruoli da solista.

È stata membro dell’Orchestra da Camera Suono Italiano per l’Europa, progetto della Federazione CEMAT.

Ha inciso in studio musiche del compositore Mario Pagotto (2004), musiche del Trio di Debussy per Flauto, Viola e Arpa (2005) e musiche per piccolo ensemble dedicato ad Astor Piazzolla (2008).
Ha partecipato a diversi progetti che mirano all’inserimento dell’arpa in orchestra jazz suonando nella tournée italiana della cantante Dee Bridgewater e ad Umbria Jazz 2000 con la cantante Dianne Reeves.

Dal 2012, collabora unica strumentista sul palco con l’attrice Ottavia Piccolo nello spettacolo “Donna non rieducabile”.